il cielo banner copia

Banner il cielo in una stanza

Arte e Diverse Abilità: un binomio possibile per…

L'Associazione S.F.I.D.A., anche per l’anno 2013, ha organizzato, dal 15 al 25 febbraio 2013 presso l’ex Convento dei Teatini in Lecce, la III edizione di “Arte e Diverse Abilità: un binomio possibile per…”, evento benefico finalizzato a finanziare l’acquisto di diversi ausili necessari ai soggetti con disabilità. Esso consisterà in una mostra collettiva di pittura dei maestri Massimo Marangio, Eleonora Spanò, Carmelo Tau, Giovanni Caliandro e Donatella Del Piano. L'evento ha ottenuto i patrocini della Regione Puglia, Provincia di Lecce, Comune di Lecce, ASL LECCE - TELERAMA (media partner).

easy web pro copia

raccolta libriweb

locandina dario pinelli

IMG-20140717-WA0008

apuliamagazine

banner

News Flash

Nuova stagione per un nuovo umanesimo

L’Italia è ancora in  piena crisi, economica, sociale e politica malgrado il cambio degli ultimi governi. Non di meno la nostra amata Città di Nardò. Niente, nel tessuto politico, economico  e sociale,  del nostro Paese dopo questa crisi potrà continuare ad essere come prima! Tutti i parametri del convivere sociale sono saltati, la sfiducia e il malessere albergano e  si palesano ovunque: nei  politici e negli  amministratori, nei  militari e nella magistratura, nelle grandi e nelle piccole aziende, nei sindacati e nei giovani, nei  commercianti e negli industriali, un  tunnel di valori sempre più buio e in discesa.

Ci fa piacere sapere che oggi anche qualcun altro si accoda alle nostre posizioni

Concordiamo pienamente con chi afferma che se il Comune di Nardò fosse più attento nella stesura dei documenti di panificazione in materia di Opere Pubbliche, si eviterebbero cortocircuiti penalizzanti per la nostra comunità. Del resto, non si contano più le volte in cui abbiamo invocato maggiore efficacia ed efficienza da parte del Settore Lavori Pubblici, auspicando tempi più rapidi di esecuzione delle opere ed impegno più incisivo in termini di risultati e di obiettivi raggiunti. Ci fa piacere sapere che oggi anche qualcun altro si accoda alle nostre posizioni. Bene, meglio tardi che mai!!! Del resto, sui temi efficientamento energetico, le opportunità di finanziamento sono state  a più riprese segnalate, ma l'Amministrazione Comunale ha preferito esercitare la scelta di indire autonoma gara –come in effetti è accaduto– e siamo in attesa che il progetto prenda concretamente il suo avvio.

LA LUNGA NOTTE DI “FRICCIU”

Continua senza sosta la prevendita per lo spettacolo “Fricciu” che vede per la seconda volta insieme (venerdì 5 settembre 2104, alle ore 21.30, sul Piazzale di Montegrappa a Tuglie) gli artisti tugliesi ANTONIO CALÒ,MINO DE SANTIS e FABRIZIO SACCOMANNO. Lo spettacolo rientra nella programmazione di “Tuglie Incontra – Festival Nazionale del Libro”, organizzato e diretto da Gianpiero Pisanello che si svolge a Tuglie, in provincia di Lecce, nel mese di settembre. “Per il secondo anno consecutivo – afferma Gianpiero Pisanello -  “Fricciu” è stato fortemente voluto nel variegato cartellone annuale di “Tuglie Incontra 2014 - Festival Nazionale del Libro”. Sarà una serata unica e indimenticabile che vede due attori e un cantautore, amici da sempre, per la seconda volta sul palcoscenico a raccontare, cantare e far sorridere il pubblico salentino, tra ricordi ed emozioni”.

*FOTO DEL GIORNO* Pallide luci di una timida estate

download foto

Incremento Rete Pluviale e POI Energia, il Comune di Nardò si lascia sfuggire centinaia di migliaia di euro di finanziamenti

C'è chi si esalta per qualche decina di migliaia di euro di finanziamenti ottenuti, mentre stiamo perdendo opportunità per milioni di euro. Infatti, nei giorni scorsi l'Autorità di Gestione del Ministero dello Sviluppo Economico per le risorse del cosiddetto POI Energia ha reso pubblico l'elenco dei progetti presentati ed ammessi a finanziamento oltre ad un altro elenco di progetti ammessi "ad una ulteriore fase di valutazione" per essere successivamente finanziati. Ebbene, tra questi purtroppo non siamo riusciti a trovare progetti presentati dal Comune di Nardò. Eppure, lo scorso Marzo, la Regione Puglia aveva invitato le amministrazioni a produrre la documentazione per attività definite e pronte ad essere messe in campo, coerenti con le tre linee di intervento proposte.

Sito realizzato da Digedit vendita siti web