il cielo banner copia

Banner il cielo in una stanza

Arte e Diverse Abilità: un binomio possibile per…

L'Associazione S.F.I.D.A., anche per l’anno 2013, ha organizzato, dal 15 al 25 febbraio 2013 presso l’ex Convento dei Teatini in Lecce, la III edizione di “Arte e Diverse Abilità: un binomio possibile per…”, evento benefico finalizzato a finanziare l’acquisto di diversi ausili necessari ai soggetti con disabilità. Esso consisterà in una mostra collettiva di pittura dei maestri Massimo Marangio, Eleonora Spanò, Carmelo Tau, Giovanni Caliandro e Donatella Del Piano. L'evento ha ottenuto i patrocini della Regione Puglia, Provincia di Lecce, Comune di Lecce, ASL LECCE - TELERAMA (media partner).

loca caffè letterario

IMG-20140717-WA0008

banner

News Flash

*FOTO DEL GIORNO* Alba settembrina

download foto

*FOTO DEL GIORNO* Quante partite, quanta gioventù, quanti ricordi... dall'archivio storico di Erminio D'Elia

download foto

Ancora una proroga. Ancora mancanze contrattuali della Ditta Cerin

Questi i fatti: la Ditta Cerin, società di riscossione per conto del Comune di Nardò, è stata beneficiaria di una proroga del contratto fino al 30 novembre. Fino a quella data l'Ufficio pare non sarà pronto per l'apertura delle buste e l'affidamento del servizio. Ecco dunque pronta una nuova proroga fino al 31 dicembre. Una pratica, quella delle proroghe, molto diffusa presso il nostro Comune. Basti pensare alla Globus beneficiaria di un gran numero di proroghe nel corso di questi anni. Per non parlare dei ritardi relativi alla sottoscrizione del contratto per l'efficientamento energetico. Sorge il dubbio che presso i nostri Uffici non esista personale in grado di redigere bandi e contratti tempestivamente.

Ricette all’italiana gira una puntata a Nardò

Arriva in tv la buona cucina neritina. L’appuntamento è con Ricette all’italiana, nelle puntate che andranno in onda il 27, 28 e 29 novembre alle ore 10.15 su Retequattro, dedicate alla città di Nardò. Il programma è condotto da Davide Mengacci e porta sul piccolo schermo i piatti tipici e tradizionali delle località italiane. Ancora una volta è stata scelta Piazza Salandra, col suo forte stile barocco, con la guglia dell’Immacolata, il Sedile e la Fontana del Toro, la chiesa di San Trifone e il vecchio Palazzo Municipale. A destreggiarsi tra i fornelli Anna Falangone e Lucia Potenza, che hanno abilmente preparato e descritto piatti prelibati tipici della nostra tradizione.

Sabato 22 novembre Teatro comunale "Eva non è ancora nata"

Pièce, ideata ed interpretata da Salvatore Cosentino, magistrato della Procura di Locri per la Giornata internazionale contro la violenza alle donne che si celebra in tutto il mondo il 25 novembre. Iniziativa promossa dalla Commissione Cittadina per le Pari Opportunità -
INGRESSO  GRATUITO

Sito realizzato da Digedit vendita siti web