flat social icons 0009 youtube  flat social icons 0010 instagram

 

Apre a Maglie un nuovo circolo territoriale di Andare Oltre, che consolida il radicamento della formazione civica ed #ultrapolitica guidata da Pippi Mellone, sindaco di Nardò e Leader del movimento che, in maniera dirompente, si sta affermando come una forza politica territoriale.

A guidare il circolo di Maglie sarà Andrea Pasca, un giovane trentenne, operatore sanitario, impegnato nello sport e nel sociale. “Ho letto in Andare Oltre la risposta alla mia voglia di fare e di cambiare il mondo ad iniziare dalle piccole cose, dai bisogni concreti delle persone – dice Andrea Pasca – e ringrazio il circolo di Maglie, che mi ha spinto ad essere “il capitano” del gruppo! Quella che ha lanciato Andare Oltre e Pippi Mellone è una sfida di rinnovamento della classe dirigente, che serve a dare risposte concrete ed immediate. Una sfida – incalza Pasca – che è diventata la scelta migliore dei giovani uomini e delle giovani donne di Maglie. Quello che è successo a Nardò, ad esempio, è formidabile: i neretini hanno messo da parte tutta la vecchia politica e la città sta risorgendo grazie alla freschezza, alla determinazione e alla preparazione della sua nuova classe dirigente.
Dobbiamo fare la stessa nella nostra città e in tutto il Salento!”.
Entusiasmo anche da parte del coordinatore provinciale per Lecce, Giancarlo Erroi, che accoglie con enorme favore la presenza di un nuovo circolo a Maglie. “Stiamo dando una risposta chiara e netta – dice Erroi – a chi ci voleva trasformare in attacchini di partito. Noi, invece, abbiamo avuto la capacità di formulare una proposta politica totalmente innovativa, slegata da vecchie dinamiche e vecchie mentalità, in grado di dialogare con tutti su temi concreti e di dare risposte ai cittadini, così come avviene nei comuni nei quali siamo forza di governo: Lecce, Nardò e Galatina. La nostra formula è chiara è semplice: noi proponiamo e mettiamo in campo soluzioni per i problemi.
Per questo, in relazione alle politiche di Marzo, stiamo elaborando un “programma delle idee per il Salento” e vogliamo portare questo programma fino alla Capitale, dialogando con tutti.
In questo senso l'apertura di Luigi Di Maio e dei nuovi 5 Stelle, alle forze civiche non può che farci piacere, perché ribadisce il peso dei movimenti sociali di base e delle civiche nel panorama politico e, nel nostro caso, il peso di un movimento civico interprovinciale, costituito da tanti circoli (dovrebbero essere 25 entro la primavera) e da una rete di amministratori. Quindi, fermo restando la prioritaria esigenza di preparazione politica della classe dirigente, che per noi è un tema irrinunciabile, oggi siamo in campo in nome del territorio, aperti al dialogo e con la consapevolezza di essere determinanti per ogni scelta che possa riguardare il futuro del Salento”.

Ad Andrea Pasca e al Circolo di Maglie arriva il saluto del Leader del movimento, Pippi Mellone: “Sono contento che questo nuovo circolo di Andare Oltre nasca in un comune importante come Maglie – dice Pippi Mellone – perché si tratta di una città nevralgica nella struttura sociale ed economica del Salento, ovvero nei due settori dove maggiormente si è fatta sentire in questi anni la mala gestione della gran parte degli enti periferici e l'assenza dello Stato. E' incredibile assistere ad un sistema politico che perde tempo dietro ai cellophane per le zucchine e che non si preoccupa per la gente che non ha i soldi per acquistare quelle zucchine o per i coltivatori ed i commercianti che, nonostante il duro lavoro, non riescono ad andare avanti. Grazie di cuore ad Andrea Pasca, al direttivo provinciale e ai tanti militanti che, giorno per giorno, sono protagonisti di questa rivoluzione dal basso, che nasce in strada al fianco degli ultimi e a difesa del territorio e dell'ambiente”.


*FOTO DEL GIORNO* di Fernando Pero "Passeggiando nel bosco"

Video di OltreMe

Video di Oltreme

Video di Oltreme

Cerca nel giornale

locandina 10 giugno

loc sagra della frisa

Global News